breaking news

Cayo Cochinos, il paradiso in terra

settembre 17th, 2008 | by M.An.To

Quando Cayo Cochinos non è abitato da personaggi più o meno famosi è soprattutto un paradiso terrestre per i vacanzieri in cerca di relax e tintarella e tanta voglia di esplorare il mondo sottomarino. Parliamo dell’Honduras, nel Mar dei Caraibi, più precisamente delle selvagge isole Cochinos, ormai note per il reality show L’Isola dei Famosi.

Quello di Cayos Cochinos, conosciuto anche come Hog Cays, è un piccolo arcipelago situato a nord-est di La Ceiba. Comprende undici isolotti e due isole: Cayo Cochino Mayor e Cayo Cochino Menor. Sono le isole dei Garifuna (indigeni), popolo dedito soprattutto alla pesca. Divenute riserva biologica per proteggere una delle porzioni di barriera corallina più rara dei Caraibi (assieme a quella del Belize). Appartengono amministrativamente al gruppo delle Isla de la Bahia, con capoluoguo Roatan.

Così vicine alla costa settentrionale dell’Honduras, ma allo stesso tempo così lontane dalle rotte del turismo, ancora selvagge e immacolate, le isole di Cayo Cochinos rappresentano la frontiera estrema del viaggiatore che cerca di vivere la sua vacanza a stretto contatto con la natura, senza distrazioni accessorie, solo il rapporto intimo con il mare dei Caraibi e il verde lussureggiante del clima tropicale.

Il cayo prescelto per il reality show è Cayo Paloma un isolotto sperduto a sud di Cayo Menor, per la sua caratteristica – che più in generale è dettata dall’intero scenario – di isola da naufraghi.

Ma cosa fare a Cayos Cochinos quando anche l’ultimo dei sopravvissuti fa rientro negli studi di Cologno Monzese? Immersioni, snorkeling, nei meandri della magnifica barriera corallina, bordata da acque turchesi e palme, con un incredibile varietà di pesci e coralli che suscitano emozioni straordinarie, che si tratti di un di un branco di pesci colorato o dell’incontro con qualche creatura degli abissi come gli squali balena. Per non parlare dei ‘sea mounts’ dei monti sottomarini a qualche decina di metri di profondità, dove si possono fare delle immersioni spettacolari in un contesto naturale unico al mondo.

Per arrivare a Cayos Cochinos bisogna volare in Honduras fino a Tegucigalpa e da qui all’aeroporto ‘Goloson Internacional’ di La Ceiba. Da La Ceiba conviene spostarsi verso est fino ad arrivare al villaggio di Nuova Armenia e qui imbarcarsi per l’attraversata di circa 15 km che conduce alle Cayos Cochinos.

ll Plantation Beach Resort, a Cochino Mayor, è lo storico resort che offre diving, snorkeling ed escursioni in kayak attorno alle isole limitrofe. Chi cerca una formula più economica, può trovare una sistemazione a Chachauate presso il villaggio dei Garifuna dove è possibile dormire e mangiare con un centinaio di lempira (la moneta honduregna: 20 lempira equivalgono a un dollaro circa, quindi dormire nel villaggio costa intorno ai 5 dollari a notte).

Tra le varie proposte di vacanza in Honduras, dall’Italia,  al Las Sirenas Hotel, un 4 Stelle perfetto mix tra natura, spiaggia, sole e divertimento, nell´esclusiva baia di West Bay Beach, considerata una delle dieci spiagge più belle al mondo, all´estremo sud-est dell´isola di Roatan.

One Comment

  1. admin says:

    Apposto… penso proprio di aver scelto il mio viaggio di nozze… giusto giusto per Settembre 2009 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *