breaking news

Villasimius 7 spiagge per 7 giorni

maggio 26th, 2011 | by Red
Villasimius 7 spiagge per 7 giorni
Al mare
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

La Sardegna gode di un mare cristallino e di una fantastica costa che vanta tra le spiagge più belle del mondo. Tra le tante località Villasimius è una tra le più amate della Sardegna. Lo hanno decretato proprio i turisti a dispetto delle Bandiere Blu 2011 che non sono arrivate.

Travelers’ Choice Beaches 2011 di TripAdvisor ha decretato Villasimius la decima spiaggia più bella d’Europa. La prima località balneare in Sardegna e la seconda in Italia.

Tra le spiagge e le calette c’è l’imbarazzo della scelta. Ecco tutte le spiagge di Villasimius una per ogni giorno della vostra settimana di vacanza.

La prima che è anche il nome di un hotel è quella chiamata Timi Ama. Stretta tra lo stagno di Notteri la vegetazione marina la spiaggia è una distesa di sabbia bianchissima che d’estate vi accecherà. Se superate la parte ad uso dell’hotel, sarete padroni di uno dei tratti di costa più belli del mondo. Il mare è perfetto per le famiglie con acque basse e cristalline.

Se per voi il lusso è avere una spiaggia a completa disposizione anche senza servizi non perdetevi una mattinata a Cala Burroni. La piccola caletta riparatissima è parte del promontorio di Capo Carbonara di un tratto di mare soggetto alla tutela ambientale. Non dimenticate pinne e maschera le sorprese non mancheranno per gli amanti dello snorkeling.

Cala Caterina è ancora una spiaggia che richiama uno dei residence della zona ma che al contrario non ha alcun servizio. Il lusso della natura incontaminata, del mare turchese e della sabbia rosata sono condizioni ormai introvabili per gli amanti del mare.

La spiaggia di Capo Boi si trova nei pressi di un complesso turistico ed è caratterizzata da un ampia insenatura con una lingua stretta di bagnasciuga e da tante piccole calette. Quasi delle piccole suite con spa naturale dove passare l’intera giornata.

La spiaggia di Simius ovvero una delle spiagge che danno nome alla località di Villasimius è invece un ampio spiaggione che si trova proprio di fronte al paese. Ideale per famiglie o per giovani alla ricerca di divertimenti. Anche in questo tratto la sabbia è comunque molto chiara e fine.

Un altra spiaggia da non perdere è quella di Punta Molentis. Una piccola caletta situata tra Villasimius e Costa Rei in provincia di Cagliari nella Sardegna del Sud. La piccola baia è un paradiso quando il resto della Sardegna è infestata dai venti. Immersa nella macchia sarda consente di raggiungere a piedi piccoli angoli di paradiso…tra il blu del mare e il verde dei ginepri.

La nostra settimana si conclude con una giornata a Porto Giunco anche detta la spiaggia dei due Mari. Questa fantastica insenatura ha alle spalle lo stagno di Notteri ed è caratterizzata da una spiaggia lunga e abbondante con attorno piccole insenature quasi nascoste. Non è difficile scorgere nello stagno i fenicotteri rosa, uno dei simboli della Sardegna.

….la Sardegna un lusso in natura!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *