breaking news

Spiaggia e mojito a L’Avana

febbraio 26th, 2009 | by paperone
Spiaggia e mojito a L’Avana
Al mare
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Non c’è dubbio, una vacanza a Cuba, nella capitale L’Avana, vi conquisterà con i locali dove si balla la salsa, ma anche con la sua lunga spiaggia e i decadenti palazzi coloniali. Nelle strade a scacchiera dello straordinario centro storico, tra la baia e le antiche mura, abitavano in epoca coloniale i ricchi proprietari spagnoli. La pittoresca calle Obispo, è piena di negozietti tipici, come l’antica Farmacia Tacquechel dove, sui vecchi scaffali di cedro, trovate infusi  oli essenziali, e il Palacio de la Artesiana dove potete comprare dischi, sigari e rum.
Percorrete la via fino alla piazza de la Catedral, dove si svolge ogni giorno un mercatino delle pulci. Tra un poster e una maglietta di Che Guevara, date un’occhiata alla facciata della bellissima cattedrale barocca, irregolare e morbida come un’onda. Qui vicino c’è un’ Hotel molto famoso, l’Ambos Mundos, frequentato un tempo dallo scrittore americano Ernest Hemingway, che ha contribuito a rendere celebre anche un locale molto noto, La Bodeguita del Medio, che prepara il miglior mojito dell’isola, il cocktail a base di rum, foglie di menta, zucchero di canna, acqua e lime. Mentre lo sorseggiate potete ammirare le foto delle celebrities appese alle pareti e farvi travolgere dal ritmo di Guantanamera. Arriverete poi al celebre lungomare Malecòn, lungo quattro chilometri. E la spiaggia è il posto ideale per prendere il sole e fare amicizia perchè, per i cubani che vengono qui a chiacchierare, questo è il salotto della città. Prezzi imbattibili, quasi di volo low cost, per l’Avana ci sono con Air France.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *