breaking news

Riapre il 6 Febbraio l’entusiasmante parco di Marineland di Antibes in Costa Azzurra

gennaio 26th, 2010 | by Red
Riapre il 6 Febbraio l’entusiasmante parco di Marineland di Antibes in Costa Azzurra
Famiglie in viaggio
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

La Costa Azzurra nominata così nel XIX secolo per il caratteristico quadro cromatico sulle sfumature dell’ azzurro del suo suggestivo sky-line di mare, costa e montagne, è caratterizzata da un clima particolarmente dolce e per questo motivo è stata da sempre meta ambita dove svernare senza patire il freddo del nord.

Questa destinazione infatti è ideale per coloro che desiderano un week-end non troppo lontano ma senza doversi preoccupare delle rigide temperature invernali, dove divertimento e conoscenza si uniscono in un connubio infallibile.

A 30 km da Nizza, città ben collegata con gli aeroporti italiani e non lontana dalla frontiera, si trova Antibes, primo porto turistico d’ Europa con una capacità di accoglienza di circa 2000 posti. Per chi si sposta con i mezzi pubblici, ci si arriva tranquillamente con il treno regionale in partenza ogni 20 minuti da Nizza. Arrivati alla stazione , percorrendo poche centinaia di metri a piedi, ci si trova finalmente davanti al parco Marineland: una volta varcata la soglia ci si immerge in un mondo meraviglioso ed emozionante per grandi e bambini.
Nel parco Marineland, durante la giornata si assiste ai divertenti spettacoli, di orche, delfini, otarie e rapaci. Assistendo a queste attrazioni si evince il rapporto rispettoso che è possibile instaurare tra l’ uomo e gli animali (video). Le loro esigenze vengono assecondate e può capitare che alcuniloro comportamenti inattesi siano occasione di apprendimento ulteriore per i visitatori che sono resi partecipi grazie alle spiegazioni puntuali degli addestratori.

Il parco presenta dei percorsi tematici come per esempio il Tunnel degli squali, dove si cammina in un acquario gigante contenente più di 2 milioni di litri d’ acqua, correlati da giochi interattivi e soprattutto educativi che permettono di fare di questa visita un momento stimolante di conoscenza e cultura. O ancora Antartica che riproduce in maniera fedele l’ habitat polare dei pinguini e dove, grazie alle condizioni ottimali nelle quali sono ospitati si riproducono con successo ormai da anni. Per finire, la Galleria tropicale dove si può osservare una “micro barriera corallina” con la sua colorata e affascinante flora marina.

Lasciato il parco di Marineland si può accedere alla Petite Ferme (la piccola fattoria), ritrovandosi all’ improvviso in un contesto Western , circondati da indiani e cow-boys, mucche, cavalli, capre e galline.. I bambini sono felicissimi di vivere la loro avventura, truccati da cow-boy o da indiani dagli animatori del posto, a bordo di barche, carrozze, trenino, o cavalcando dei dolcissimi pony. In ore prestabilite si assiste al pasto del bestiame. Si potranno addirittura imparare balli country o confezionare delle vere e proprie collane indiane che i bambini porteranno con loro in ricordo di questa fantastica giornata. Queste sono solo alcune delle accattivanti attrazioni della Petite ferme.

Gli amanti del minigolf, potranno impugnare le mazze e affrontare i tre persorsi appassionanti all’ interno di Adventure golf, il terzo parco del complesso Marineland.

In fine Aquasplash, aperto solo nel periodo estivo, un vasto parco con divertentissimi giochi acquatici, a pochi metri dalle spiagge di questa porzione di Costa azzurra.

Il complesso di Marineland è attrezzato per il noleggio di passeggini, poltrone meccaniche a rotelle e scooter elettrici; sul sito del parco http://www.marineland.fr è possibile trovare tutte le informazioni relative alle tariffe, alle prenotazioni per individuali e gruppi, galleria fotografica e quanto più c’è da sapere.

Altre informazioni:
www.momesdazur.com
www.antibesjouanlespines.com
www.nicetourisme.com

Immagini tratte da: www.momesdazur.com

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *