breaking news

Un San Valentino tra la magia del fuoco nella cornice spettacolare di Venezia!

febbraio 5th, 2010 | by Red
Un San Valentino tra la magia del fuoco nella cornice spettacolare di Venezia!
Carnevale
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Vuoi vivere un San Valentino particolare ma allo stesso tempo divertente ed entusiasmante? Domenica 14 febbraio 2010, dalle ore 20:30 alle ore 22.00, oltre a goderti le particolari maschere del Carnevale, tutti gli spettacoli e manifestazioni che la città offre a tutti i turisti, nella magica cornice di Piazza San Marco a Venezia, puoi assistere ad uno spettacolo veramente affascinante che si apre con uno show catalano inedito, in cui uno stravagante e originale orologio prende vita insieme alle sue bizzarre statuine animate.

La musica diffonde il suono della campana, il meccanismo incomincia a muoversi: entra in scena la magia! I Cavalieri e i clown appaiono sul palco, danzando e muovendosi  come figurine meccaniche.
Poi il gruppo francese “La Salamandre”, una Compagnia di spettacolo di strada, nata a Besançon nel 1990, composta da artisti che tessono una storia sull’arte di giocare con il fuoco, regala “ Le feu” un romantico spettacolo fatto di riti, di parate amorose, di giravolte selvagge, di fracassi assordanti, di silenzi e di un incontro … con il fuoco!

Dodici attori che danzano e man mano che il fuoco si propaga, la musica cresce sempre di più, fino ad arrivare al gran finale, dal sensazionale impatto spettacolare!
Gli artisti provenienti dal circo e dalla strada, hanno formato una delle più importanti compagnie europee di spettacoli da strada, perché che uniscono mirabilmente teatro, musica, antiche ritualità, danza, mito e una straordinaria abilità atletica che consente loro di svolgere delle performance di notevole livello tecnico e fisico.
Trascorrerai sicuramente un San Valentino e un Carnevale veramente particolare!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *