breaking news

Il Carnevale famoso a……Rio de Janeiro

gennaio 9th, 2009 | by Red
Il Carnevale famoso a……Rio de Janeiro
Carnevale
2
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

La parola Carnevale significa  ” togliere la carne”, infatti, in quel giorno non si mangia carne. Nelle tradizioni popolari, questo periodo è caratterizzato da  una serie di cerimonie di origini molto antiche, che oggi tendono a scomparire o a mutare, nelle forme e nei significati, ma in alcuni luoghi mostrano di aver mantenuto il loro senso originario. Mentre, infatti, il nome e il periodo del Carnevale appaiono legati alla tradizione Cristiana, la sua celebrazione si allaccia ai riti arcaici che avevano, tra le altre, la funzione di scacciare spiriti maligni, divenute in epoche storiche le feste pagane dei greci e dei romani.

In periodo Cristiano, i contadini aspettavano per una volta nel corso dell’anno il desiderio di sazietà, nell’attesa dell’interminabile periodo di Quaresima. Accanto a questi significati più immediati non scomparivano però i profondi significati antichi: allontanare le forze del male e garantirne la vitalità. Da qui il preservare anche, fino ai giorni nostri, delle pratiche cerimoniali antiche come dimostrano certi tipi di maschere, il rogo del fantoccio. Con il  passare del tempo la celebrazione del Carnevale assunse,, presso le corti e nelle città, caratteri di festosità con balli, carri trionfali e mascherate pubbliche in cui si mescolavano nobili e popoli. Queste celebrazioni subirono però un certo declino, anche se in Italia restarono a lungo famosi i Carnavali di Firenze, Verona, Torino e soprattutto quello di Venezia e Roma.

Ai nostri giorni sono celebri i Carnevali di Viareggio e Sanremo. Tra tutti resta noto particolarmente il Carnevale di Rio de Janeiro, in Brasile, gigantesca festa dove il folclore europeo e il folclore africano si sono intrecciati con il folclore locale. Con la sua sterminata folla di bianchi, neri, meticci che in costumi variopinti danzano per le strade al seguito dei carri costituisce una forte attrattiva turistica. La festa, accompagnata a suon di samba, invade ogni strada di Rio  e coinvolge ogni persona per quattro giorni.

Foto | Flickr

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

2 Comments

  1. ortis says:

    Bello questo articolo…brava!

  2. natasha says:

    Il carnevale di Rio è spettacolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *