breaking news

Weekend in Umbria all’insegna di arte, storia e natura

novembre 14th, 2008 | by M.An.To
Weekend in Umbria all’insegna di arte, storia e natura
Arte & Cultura
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Novembre è ora di weekend per scoprire il lato più insolito di una regione come l’Umbria. Tesori nascosti, luoghi della cultura, escursioni ed eventi speciali accompagnati da esperti ed appassionati con UmbriaTime 2008.
Un programma, la cui partecipazione previa prenotazione è gratuita, ad esclusione degli eventi speciali, iniziato lo scorso fine settimana e che prosegue fino a domenica 30 novembre.

La proposta per questo fine settimana vede toccare le località di Spello, Panicale e Paciano, Perugia. Da Spello, alle ore 11 di sabato 15, per l’Antica Hispellum, una visita guidata dei mosaici policromi della villa romana, recentemente scoperti e ancora in fase di scavo. Nel pomeriggio alle ore 15 direzione Panicale e Paciano per le mirabili opere restaurate e i suggestivi paesaggi nelle terre del Perugino. A Panicale si va in visita ai capolavori d’arte recentemente tornati alla loro originaria bellezza come la tavola di G.Battista Caporali (1519), la struttura lignea del Teatro Caporali, i paramenti sacri esposti al Museo della Sbarra. A Paciano in visita al Gonfalone della Madonna delle Grazie.
In alternativa a Castiglione del Lago, dalle ore 10,00, c’è il percorso Museale Palazzo della Corgna – Rocca Medievale e a seguire una visita guidata alla Mostra di Sculture all’aperto “Frequenze anomale” di Michele Ciribifera.
Domenica 16 invece l’intera giornata è dedicata al centro storico di Perugia per la Giornata Nazionale del Trekking urbano. Il programma verte sulle fonti e le fontane che raccontano la storia della città.

Nel weekend del 22 novembre, da Scheggino (Valnerina), orario 10,00 –17,00 di sabato, ci sarà l’evento speciale “Activo Park”, una giornata dedicata alla natura presso il parco tematico outdoor più grande d’Italia in apertura a Marzo 2009. E saranno due i tipi di escursione, in trekking dalle tartufaie al paese medioevale di Caso, ed escursione in montagna in fuoristrada per il birdwatching “dove osano le aquile”.
Domenica 23 alle ore 10,30 a Magione si potrà visitare il centro storico del paese con lo splendido Castello dei Cavalieri di Malta, la Torre dei Lambardi, la Chiesa di Santa Maria delle Grazie. Dopo uno speciale tour tematico dedicato al famosissimo artista futurista Gerardo Dottori e alle sue opere in territorio magionese.
Alternative di attività ci saranno a Gualdo Tadino, alle ore 10,00, con la visita del centro storico medioevale e della mostra antologica sulla ceramica dedicata al Maestro Santarelli dove ben 300 opere dell’autore sono esposte nella Chiesa di San Francesco, gioiello appena finito di restaurare, oppure alle 15,00 a Corciano con la visita guidata della Necropoli etrusca di Strozzacapponi a cura dell’Associazione Culturale Carpentum.

Nell’ultimo weekend di novembre la proposta per sabato 29 presenta due possibilità: a Preci, con un programma dalle ore 10,30 alle 17,00 per la visita del borgo mediovale e dell’originalissimo museo della “Scuola della Chirurgia Preciana” con a seguire la visita del Museo dell’Abbazia benedettina di Sant’Eutizio; a Orvieto, dalle ore 11,00 con una visita teatralizzata al Pozzo di San Patrizio: la storia del pozzo, le sue caratteristiche architettoniche uniche al mondo, raccontate in un’atmosfera suggestiva di “apparizioni misteriose”.
Domenica 30 sarà la volta di Giano Dell’ Umbria con visita all’abbazia di San Felice di Giano, all’ulivo millenario di San Felice e degustazione di monocultivar di olio di San Felice, o in alternativa a Torgiano con la Visita del Mulino ad acqua recentemente ristrutturato e degustazione di olio presso antico frantoio della zona. Entrambi i programmi a partire dalle ore 10,00.

Ulteriori informazioni:
Segreteria organizzativa:
Infotourist Umbria
Tel. 075 5757 – Fax 075 5727235

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *